http://www.repasolare.net

Impianti Fotovoltaici

Un impianto fotovoltaico è un impianto costituito essenzialmente dall'assemblaggio di più moduli fotovoltaici, i quali sfruttano l'energia solare per produrre energia elettrica, sfruttando le proprietà del silicio, un elemento semiconduttore.

La potenzialità del modulo si esprime in “watt di picco” (Wp) il cui valore indica la quantità di energia che il modulo è in grado di produrre nell’unità di tempo in condizioni standard di irraggiamento solare e temperatura che corrispondono indicativamente a quelle riscontrabili a mezzogiorno di una giornata fredda e soleggiata. Generalmente i moduli fotovoltaici hanno potenze comprese fra 100 e 300 Wp e sono opportunamente sollevati verso il sole in modo da massimizzare l’irraggiamento captato dai moduli.

La potenza nominale di un impianto fotovoltaico si misura con la somma dei valori di potenza nominale di ciascun modulo fotovoltaico di cui è composto il suo campo, e l'unità di misura è il chilowatt (simbolo: kW).

La superficie occupata da un impianto fotovoltaico è in genere poco maggiore rispetto a quella occupata dai soli moduli fotovoltaici, che richiedono, per la tecnologia policristallino e monocristallino, circa 8 m² / kW (se esposti a Sud).

Abbinato all’impianto fotovoltaico ci sarà un inverter, un dispositivo elettronico che consente di adeguare l’energia elettrica prodotta dai moduli alle esigenze delle apparecchiature elettriche e della rete, operando la conversione da corrente continua a corrente alternata con una frequenza di 50 Hz.

Vantaggi

Installare un impianto fotovoltaico sulla propria  casa non è una “spesa”, ma un vero e proprio investimento.

Esiste infatti il Conto Energia, un programma che incentiva in conto esercizio l'energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica. In termini economici, gli incentivi sull’energia prodotta da un impianto fotovoltaico sono remunerati per 20 anni.

Investire nel fotovoltaico significherebbe:

  • risparmiare sulla bolletta dell’energia;
  • creare una rendita per 20 anni;
  • aumentare il valore del proprio immobile;
  • migliorare l’ambiente in cui si vive.

Inoltre, esistono agevolazioni regionali per ottenere contributi pubblici e tariffe premio sull’energia consumata in sito.

Esiste anche la possibilità di finanziare l’impianto attraverso finanziamenti ad hoc concessi da istituti bancari e non solo. Se si utilizzano tali strumenti è possibile, quindi, pagare l’impianto mediante delle rate, che vengono parzialmente “coperte” dagli utili derivanti dall’esercizio dell’impianto fotovoltaico e dai risparmi sulla bolletta elettrica.

 

Sei qui: Home Prodotti Prodotti Aziendali Impianti Fotovoltaici